Condizioni generali


Condizioni generali nei Naturel Hotels & Resorts

Rapporto contrattuale

I partner contrattuali sono l'hotel (fornitore di alloggi) e l'ospite (partner contrattuale). Gli Hotel & Resort Naturel comprendono il villaggio SCHÖNLEITN, il villaggio SEELEITN e gli chalet AM BERG & SEE. Le condizioni generali di contratto (CGC) si applicano a tutti gli hotel & resort Naturel. La presente conferma di prenotazione è stata redatta sulla base della vostra richiesta telefonica o scritta e diventa vincolante per entrambe le parti con la conferma da parte dell'hotel. Si tratta di un cosiddetto contratto di alloggio senza particolari requisiti formali, il che significa che l'hotel è obbligato a tenere a disposizione la camera (appartamento) e l'ospite è obbligato a pagare.

Conclusione del contratto - acconto

Il contratto di alloggio si conclude con l'accettazione dell'ordine del contraente da parte dell'albergatore. Le dichiarazioni elettroniche si considerano ricevute se la parte a cui sono destinate può recuperarle in condizioni normali e se vengono ricevute durante gli orari d'ufficio pubblicati dell'albergatore.

L'albergatore ha il diritto di stipulare il contratto di alloggio a condizione che la parte contraente versi un acconto. In tal caso, l'albergatore è tenuto a comunicare alla parte contraente l'acconto richiesto prima di accettare l'ordine scritto o orale della parte contraente. Se la parte contraente accetta l'acconto (per iscritto o verbalmente), il contratto di alloggio si considera concluso quando l'albergatore riceve la dichiarazione di consenso della parte contraente relativa al pagamento dell'acconto.

In caso di prenotazione diretta, la parte contraente è tenuta a versare l'acconto entro 7 giorni (ricevuta) dal perfezionamento della prenotazione o, in caso di prenotazione online, direttamente al perfezionamento della prenotazione. I costi della transazione di denaro (ad esempio le spese di trasferimento) sono a carico della Parte. Per le carte di credito e di debito, si applicano le rispettive condizioni delle società emittenti. Se la caparra non viene ricevuta in tempo dall'albergatore, la prenotazione viene annullata senza ulteriore avviso.  La caparra è una rata del canone concordato.

Politica di deposito di Naturel Hotels & Resorts: 

  • Prenotazione individuale diretta: 30% del prezzo del soggiorno al momento della prenotazione, pagamento finale in loco.
  • Prenotazione non rimborsabile: 100% del prezzo del soggiorno al momento della prenotazione, non rimborsabile.
  • Chalet AM BERG & SEE: 30% del prezzo della vacanza al momento della prenotazione, pagamento finale fino a 30 giorni prima dell'arrivo
  • Euorpean Bike-Week (Harley Davidson Week) / GTI: 30% del prezzo del soggiorno al momento della prenotazione, pagamento finale entro agosto.
  • Matrimoni: 1.000 euro alla prenotazione o su accordo, pagamento finale in loco
  • Fornitori terzi: Vedere i dettagli nella conferma di prenotazione del fornitore terzo.
  • Gruppi/eventi/seminari*: 30% alla prenotazione, pagamento finale fino a 7 giorni prima dell'arrivo/inizio dell'evento.
    *Le regole di deposito per gruppi, eventi e seminari sono generalmente concordate individualmente. In assenza di un accordo separato nel contratto, si applicano le linee guida di cui sopra.


In caso di rimborso di un deposito già versato, verrà trattenuta una tassa di elaborazione di 25,00 €. Si prega di notare che un trasferimento di ritorno può richiedere fino a 4 settimane.

Inizio e fine del soggiorno

L'unità d'alloggio/chalet prenotata è a vostra disposizione presso i Naturel Hotels & Resorts dalle ore 16:00 del giorno di arrivo fino alle ore 10:00 del giorno di partenza. Il check-in anticipato e il check-out posticipato possono essere richiesti su richiesta e soggetti a disponibilità con un costo aggiuntivo.

Recesso dal contratto alberghiero – penale di annullamento

A cura dell'albergatore
Se il contratto alberghiero prevede una caparra e il partner contrattuale non ha versato la caparra in tempo, l'albergatore può recedere dal contratto alberghiero senza preavviso. Se il partner contrattuale ha versato un acconto, le camere rimangono riservate fino al più tardi alle ore 12:00 del giorno successivo al giorno di arrivo concordato. Se l'ospite non si presenta entro le ore 18 del giorno di arrivo concordato, non sussiste alcun obbligo di sistemazione, a meno che non sia stato concordato un orario di arrivo successivo.

L'albergatore può disdire il contratto alberghiero con dichiarazione unilaterale per motivi oggettivamente giustificati al più tardi 3 mesi prima della data di arrivo concordata del partner contrattuale, salvo diverso accordo. In caso di forza maggiore e altri impedimenti non imputabili all'hotel, in particolare al di fuori della sua sfera di influenza, l'hotel si riserva il diritto di recedere dal contratto senza che l'ospite possa avanzare pretese di risarcimento.

Dal partner contrattuale
L'annullamento della prenotazione dovrà in ogni caso essere comunicato per iscritto dal partner contrattuale a
fornitori di alloggi. Si applicano le seguenti politiche di cancellazione:

  • Per prenotazioni individuali dirette - periodo di viaggio fino al 30 novembre 2024
    • 0% del prezzo totale fino a 8 giorni prima dell'arrivo previsto.
    • 90% del prezzo totale da 7 giorni prima dell'arrivo previsto e no show
  • Per prenotazioni individuali dirette - periodo di viaggio dal 1 dicembre 2024
    • Bassa stagione
    • 0% del prezzo totale fino a 8 giorni prima dell'arrivo previsto
    • 100% del prezzo totale da 7 giorni prima dell'arrivo previsto e no show
    • Alta stagione (dal 26 dicembre al 6 gennaio, dal 1 luglio al 15 settembre)
    • 0% del prezzo totale fino a 15 giorni prima dell'arrivo previsto
    • 50% del prezzo totale fino a 8 giorni prima dell'arrivo previsto
    • 100% del prezzo totale da 7 giorni prima dell'arrivo previsto e no show
  • Per terzi - periodo di viaggio fino al 30 novembre 2024
    • 0% del prezzo totale fino a 8 giorni prima dell'arrivo previsto.
    • 90% del prezzo totale da 7 giorni prima dell'arrivo previsto e no show
  • Per terzi - periodo di viaggio dal 1 dicembre 2024
    • 0% del prezzo totale fino a 15 giorni prima dell'arrivo previsto
    • 50% del prezzo totale fino a 8 giorni prima dell'arrivo previsto
    • 100% del prezzo totale da 7 giorni prima dell'arrivo previsto e no show
  • Per prenotazioni degli chalet in montagna & lago
    • 0% del prezzo totale fino a 31 giorni prima dell'arrivo previsto
    • 50% del prezzo totale fino a 15 giorni prima dell'arrivo previsto
    • 70% del prezzo totale fino a 8 giorni prima dell'arrivo previsto 
    • 100% del prezzo totale da 7 giorni prima dell'arrivo previsto e no show
  • Per gruppi, eventi e seminari
    Le condizioni di annullamento per gruppi, eventi e seminari vengono generalmente concordate individualmente.
    Se non diversamente concordato nel contratto, valgono le seguenti linee guida:
    • 0% del prezzo totale fino a 90 giorni prima dell'inizio dell'evento
    • 40% del servizio prenotato fino a 31 giorni prima dell'inizio dell'evento
    • 70% del servizio prenotato fino a 15 giorni prima dell'inizio dell'evento
    • 100% del servizio prenotato da 14 giorni all'inizio dell'evento & no show.

Risoluzione del contratto di alloggio – risoluzione anticipata

In caso di partenza anticipata del partner contrattuale, l'albergatore ha il diritto di esigere l'intero compenso concordato. L'albergatore detrarrà ciò che ha risparmiato non usufruendo dei suoi servizi (ad esempio i pasti) o ciò che ha ricevuto affittando a terzi le camere prenotate. Un risparmio si ha solo se la struttura ricettiva è completamente occupata nel momento in cui le camere prenotate dall'ospite non vengono utilizzate e la camera può essere affittata ad altri ospiti a causa della disdetta del partner contrattuale. L'onere della prova del risparmio spetta al partner contrattuale.

L'albergatore ha il diritto di recedere dal contratto alberghiero con effetto immediato per giusta causa, in particolare se il partner contrattuale o l'ospite a) arreca un uso notevolmente dannoso dell'immobile o degli altri ospiti, il proprietario, con la sua condotta sconsiderata, offensiva o altro comportamenti gravemente scorretti, le cui persone o terzi residenti nella struttura ricettiva offendono la convivenza o si rendono colpevoli di un atto punibile contro il patrimonio, la morale o l'incolumità fisica di tali persone; b) sia affetto da una malattia infettiva o da una malattia che si protragga oltre il periodo di soggiorno o richieda comunque cure; c) le fatture presentate non vengono pagate alla scadenza entro un termine ragionevole (3 giorni).

Se l'adempimento del contratto diventa impossibile a causa di un evento classificabile come forza maggiore (ad es. eventi naturali, scioperi, serrate, ordinanze delle autorità, ecc.), l'albergatore può recedere dal contratto di alloggio in qualsiasi momento senza preavviso. periodo, a condizione che il contratto non sia già stato dichiarato sciolto ai sensi di legge, oppure l'albergatore sia esonerato dall'obbligo di fornire l'alloggio.

Fornitura di alloggi alternativi

L'albergatore può mettere a disposizione del contraente o degli ospiti un alloggio sostitutivo adeguato (della stessa qualità) se ciò è ragionevole per il contraente, soprattutto se la deviazione è lieve e oggettivamente giustificata. Viene fornita una giustificazione oggettiva, ad esempio, se la camera è diventata inutilizzabile, gli ospiti già alloggiati prolungano il loro soggiorno, c'è overbooking o altre importanti misure operative richiedono questo passaggio. Eventuali spese aggiuntive per l'alloggio sostitutivo saranno a carico dell'albergatore.

Malattia dell'ospite

Se un ospite si ammala durante il soggiorno nella struttura ricettiva, l'albergatore fornirà assistenza medica su richiesta dell'ospite. In caso di pericolo imminente, l'albergatore provvederà all'assistenza medica anche senza specifica richiesta dell'ospite, soprattutto se ciò è necessario e l'ospite non è in grado di farlo da solo. Finché l'ospite non è in grado di prendere decisioni o non è possibile contattare i suoi parenti, l'albergatore fornirà le cure mediche a spese dell'ospite. L’ambito di queste misure assistenziali termina però nel momento in cui l’ospite può prendere decisioni o i parenti vengono informati della malattia.

Diritti del partner contrattuale

Con la conclusione del contratto di alloggio il partner contrattuale acquisisce il diritto all'uso abituale delle stanze affittate, degli impianti della struttura ricettiva accessibili agli ospiti per l'uso nel modo consueto e senza condizioni particolari, nonché al servizio consueto . Il partner contrattuale deve esercitare i suoi diritti in conformità con le eventuali linee guida dell'hotel e/o degli ospiti (regole della casa).

Obblighi del partner contrattuale

Il partner contrattuale è tenuto a pagare il compenso concordato più eventuali importi aggiuntivi derivanti dall'utilizzo separato dei servizi da parte sua e/o degli ospiti che lo accompagnano, più l'imposta legale sulle vendite, al più tardi al momento della partenza. L'albergatore non è obbligato ad accettare valute estere. Il contraente è responsabile nei confronti dell'albergatore per tutti i danni causati da lui, dall'ospite o da altre persone che accettano i servizi dell'albergatore con la conoscenza o la volontà del contraente.

Diritti dell'albergatore

Se il partner contrattuale rifiuta di pagare il compenso dovuto o è in mora, l'albergatore ha diritto al diritto di ritenzione legale ai sensi del § 970c ABGB nonché al diritto di pegno legale ai sensi del § 1101 ABGB sulle cose portate da il partner contrattuale o l'ospite. Questo diritto di ritenzione o di pegno spetta all'albergatore anche per garantire i suoi diritti derivanti dal contratto di alloggio, in particolare per il vitto, le altre spese sostenute per il partner contrattuale e per eventuali richieste di risarcimento di qualsiasi tipo. L'albergatore ha in qualsiasi momento il diritto di fatturare o fatturare provvisoriamente i suoi servizi.

Obblighi dell'albergatore

L'albergatore è tenuto a fornire i servizi concordati in misura corrispondente al suo standard e in conformità con la conferma della prenotazione. Le immagini nelle brochure e sul sito web sono solo esempi residenziali. Gli appartamenti e le attrezzature possono variare da quelli mostrati nelle immagini!

Prezzi

I prezzi sono determinati secondo il listino prezzi in vigore al momento della fornitura del servizio. I prezzi possono cambiare ogni giorno e in base alla domanda o all'occupazione. Se si applica l'IVA prevista dalla legge, questa è inclusa nei prezzi; l'eventuale aumento legale dell'IVA dopo la conclusione del contratto è a carico dell'ospite Naturel Hotels & Resorts si impegna a garantire un prezzo fisso al momento della prenotazione: ciò significa che il prezzo confermato direttamente dall'hotel è il prezzo fisso. Pertanto al prezzo non vengono successivamente aggiunti né supplementi energetici, né aumenti di prezzo, ecc. I servizi prenotati successivamente (es. colazione o mezza pensione) verranno addebitati al cliente come di consueto in loco.

Con riserva di errori di prezzo: in caso di errore di prezzo lordo, l'hotel si riserva il diritto di apportare una corrispondente correzione di prezzo.

La tassa comunale, termale o di soggiorno (imposta) nonché altri contributi riscossi dall'hotel per conto di terzi verranno fatturati per l'importo valido al momento della fornitura del servizio.

Circolo degli amici naturali – Punti Naturelo

I punti raccolti nell'ambito del Circolo degli amici naturali e riscattati per i servizi valgono espressamente solo nei villaggi SCHÖNLEITN & SEELEITN e nello Chalet AM SEE. Sono esclusi lo Chalet AM BERG – Knappenhütte e i soggiorni in tutti gli hotel e resort durante la Harley Davidson European Bike Week (Harley Week a settembre).

Responsabilità

Per gli oggetti portati l'hotel risponde solo fino all'importo massimo stabilito dalla legge. La custodia di oggetti di valore, denaro e titoli può essere rifiutata se gli oggetti hanno un valore notevolmente superiore a quello normalmente custodito dagli ospiti dell'hotel. Inoltre gli oggetti di valore devono essere depositati nella cassaforte dell'appartamento o (su richiesta) nella cassaforte dell'hotel se l'hotel è altrimenti esente da responsabilità.

Gli oggetti smarriti verranno rispediti solo a rischio e a spese dell’ospite. Trascorso il periodo di conservazione di un anno, gli oggetti smarriti verranno distrutti.

L'hotel risponde dei danni materiali subiti dall'ospite solo se i danni materiali si sono verificati nell'ambito dell'attività e se la colpa è grave dell'hotel o dei suoi dipendenti. Qualora all'ospite venga concesso un posto auto in garage o in altro luogo, anche a pagamento, ciò non costituisce contratto di custodia. L'hotel non ha alcun obbligo di monitoraggio. Per i veicoli degli ospiti l'hotel risponde solo per danni al veicolo dovuti a mancanza di spazio o che possono essere causati intenzionalmente o per negligenza grave da parte dell'hotel o dei dipendenti dell'hotel.

Prenotazioni/gruppi esclusivi

Se le nostre regole domestiche non vengono rispettate, ci riserviamo il diritto di chiudere l'area benessere, la sala fitness, il soggiorno/sala giovani, ecc. in qualsiasi momento e senza preavviso! Prima della partenza verrà effettuato un controllo della camera con il referente, durante il quale verranno documentati eventuali danni. Arredi deliberatamente danneggiati nelle camere e nelle aree comuni verranno addebitati al cliente o ai gruppi direttamente in loco. La partenza degli autobus collettivi avverrà solo dopo che la direzione dell'hotel avrà confermato il pagamento delle eventuali fatture pendenti.

Animali

Gli animali domestici sono i benvenuti nel villaggio di SCHÖNLEITN. Non sono ammessi animali nel villaggio di SEELEITN e negli chalet AM BERG & SEE. L'introduzione di animali nella struttura ricettiva è consentita solo previo consenso dell'albergatore e, se necessario, a pagamento. Prezzo € 15,00 per animale al giorno senza cibo. Il contraente che porta con sé un animale è tenuto a custodirlo o sorvegliarlo adeguatamente durante il suo soggiorno oppure a farlo custodire o sorvegliare a proprie spese da terzi idonei. Il contraente o l'ospite che porta con sé un animale deve disporre di un'adeguata assicurazione di responsabilità civile animale o di responsabilità civile privata, che copra anche eventuali danni causati dagli animali. La prova della relativa assicurazione deve essere fornita su richiesta dell'albergatore. La parte contraente o il suo assicuratore risponde in solido nei confronti dell'albergatore per tutti i danni causati dagli animali portati con sé. Sono danni in particolare anche le prestazioni di indennizzo che l'albergatore è tenuto a fornire a terzi. Gli animali non sono ammessi nei ristoranti e nelle aree benessere.

Luogo di adempimento, foro competente e scelta della legge

Luogo di adempimento è il luogo in cui è ubicata la struttura ricettiva. Il presente contratto è soggetto al diritto formale e sostanziale austriaco, ad esclusione delle norme del diritto privato internazionale (in particolare IPRG ed EVÜ) nonché della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci. Foro competente esclusivo per la transazione commerciale bilaterale è la sede dell'albergatore, l'albergatore può far valere i propri diritti anche presso qualsiasi altro tribunale locale e competente. Per Naturel Hotels & Resorts il foro competente è il tribunale regionale di Klagenfurt.

Termini di pagamento

Tutte le fatture dell'hotel devono essere pagate senza detrazioni alla partenza dell'ospite o all'emissione della fattura (compresa la fattura settimanale). Se il suddetto termine di pagamento viene superato, l'ospite cade in mora senza necessità di sollecito.
Dal momento della mora l'hotel è autorizzato ad addebitare interessi di mora pari al 4% sopra il tasso di sconto attuale della Banca Nazionale Austriaca. Ciò non pregiudica la rivendicazione di maggiori danni da ritardo. Per i contratti con i partner contrattuali ai sensi del KSchG gli interessi di mora ammontano al 5% annuo. UN. Essere; Inoltre, per i contratti con i partner contrattuali si applica che questi debbano sempre pagare una tassa di sollecito di € 10,00 per solleciti extragiudiziali emessi dopo che si è verificato l'inadempienza.

Generale

Il subaffitto o il subaffitto nonché l'utilizzo delle camere d'albergo (appartamenti) per scopi diversi da quelli abitativi richiedono il previo consenso scritto dell'hotel.
Un prolungamento del soggiorno da parte dell'ospite necessita del consenso dell'albergatore (hotel). Per tutte le controversie derivanti dal contratto alberghiero si concorda il foro competente e circoscritto alla struttura ricettiva.

Chalet AM BERG – rifugio Knappenhütte

Naturel Hotels & Resorts GmbH è esclusivamente responsabile della commercializzazione e della vendita della Knappenhütte. Sarete assistiti sul posto dal team della Knappenhütte GmbH. Naturel Hotels & Resorts fa espressamente riferimento alla BAG nonché ad altre informazioni legali e dati aziendali della Knappenhütte GmbH, Purtschellerstraße 63, 9500 Villach (FN 454981s), che si trovano sul sito www.knappenhuette.at.

Condizioni generali per il settore alberghiero (AGBH)

Ci riferiamo espressamente alle Condizioni Generali (con informazioni minimamente adattate a Naturel Hotels & Resorts), che potete leggere di seguito nella versione più aggiornata del 2006 in varie lingue.

websLINE-Professional (c)opyright 2002-2024 by websLINE internet & marketing GmbH
Naturel Hotels & Resorts
Villagio SCHÖNLEITN ****

Dorfstraße 26
9582 Oberaichwald
Carinthia . Austria
Tel +43 5 023 84
info@naturelhotels.com
Naturel Hotels & Resorts
Chalet IN MONTAGNA E SUL LAGO

Faaker See . Naturpark Dobratsch
Carinthia . Austria
Tel +43 5 023 84
info@naturelhotels.com
 
Naturel Hotels & Resorts
Villagio SEELEITN ***

Seeufer-Landesstraße 59
9583 Faak am See
Carinthia . Austria
Tel +43 5 023 84
info@naturelhotels.com